Riforma della PA: pronto il primo decreto attuativo?

lentepubblica.it • 23 Novembre 2015

Pa, stabilita pallottoliereSarà adottato a breve il primo decreto attuativo della legge delega di riforma della pubblica amministrazione.

 

Palazzo Chigi adotterà a breve il primo dei decreti attuativi della Riforma della Pubblica Amministrazione. Il provvedimento che deve essere adottato entro 90 giorni dall’entrata in vigore della legge Delega esaminato ieri in pre­-consiglio, concentra in tre articoli misure di abrogazione o di modifica di circa 50 disposizioni legislative entrate in vigore dopo il 31 dicembre 2011 che prevedano provvedimenti l’adozione di non legislativi di attuazione, divenute ormai obsolete.

 

Questo, al fine di “semplificare il sistema normativo e i procedimenti amministrativi e di dare maggiore impulso al processo di attuazione delle leggi”. La delega è dunque, oltre che all’abrogazione (espressa), anche alla modificazione delle disposizioni – onde “favorire” l’adozione dei provvedimenti attuativi. Nei dodici mesi successivi all’esercizio della Delega il Governo potrà emanare decreti legislativi correttivi e integrativi.

 

Il decre­to, dopo l’esame in Cdm, dovrà essere esaminato dalle com­missioni parlamentari competenti prima del varo definitivo. Altri de­creti attuativi della riforma Pa sono attesi nelle prossime settimane: i tempi della delega ne prevedono l’adozione entro 12 mesi.

Fonte: Pensioni Oggi (www.pensionioggi.it)
avatar
  Subscribe  
Notificami