Patto Verticale, scadenza imminente per richiesta Spazi Finanziari

lentepubblica.it • 19 Gennaio 2018

spazi_finanziari_enti_locali-300x200Termine per la richiesta di spazi finanziari: la scadenza per gli Enti Locali è imminente.


 

Il termine per la richiesta di spazi finanziari nell’ambito del patto nazionale verticale è stato posticipato a lunedì 22 gennaio 2018, dal momento che il termine previsto dalla normativa, 20 gennaio, è sabato. Fino alla mezzanotte di lunedì 22 gennaio 2018 si potranno, pertanto, avanzare le richieste di spazi finanziari per investimenti da realizzare nell’ambito dell’edilizia scolastica, dell’impiantistica sportiva e degli altri interventi previsti dal comma 492 della legge di bilancio 2017, modificata dalla legge di bilancio 2018.

 

Giova ricordare che gli spazi finanziati possono essere utilizzati esclusivamente per sostenere spese di investimento da realizzare attraverso l’uso dell’avanzo di amministrazione degli esercizi precedenti e attraverso il ricorso al debito.

 

Gli spazi (700 milioni di euro annui per il triennio 2017-2019, di cui 300 milioni per l’edilizia scolastica) sono assegnati al fine di favorire le spese di investimento da realizzare attraverso l’uso dell’avanzo di amministrazione degli esercizi precedenti e il ricorso al debito. Tali spazi non possono essere richiesti qualora le operazioni di investimento da parte di ciascun ente locale, realizzate mediante il ricorso all’indebitamento e all’utilizzo dei risultati di amministrazione degli esercizi precedenti, possano essere effettuate nel rispetto del proprio saldo di cui al comma 1, dell’articolo 9, della legge n. 243 del 2012.

 

Fonte: ASFEL - Associazione Servizi Finanziari degli Enti Locali
avatar
  Subscribe  
Notificami