PayTipper: nuovo sistema pagamenti online, versare bollettini, MAV e Canone RAI adesso è più semplice

lentepubblica.it • 3 Dicembre 2014

L’Istituto di Pagamento ha lanciato PagaComodo.it, un nuovo sito web che permette ai cittadini di effettuare i più comuni pagamenti con carte Visa, MasterCard, VPAY, Maestro, senza doversi registrare

L’Istituto di Pagamento PayTipper lancia, sul mercato dell’e-payment, PagaComodo  – www.pagacomodo.it – il nuovo sito web dedicato al pagamento online di Bollettini, Mav, Rav e Canone Rai. Una grande novità per PayTipper che, per la prima volta, offrirà direttamente al consumatore finale i propri servizi di pagamento, finora prestati attraverso gli oltre 1200 tra esercenti convenzionati e poste private in tutt’Italia. Sono più di 300.000 al mese i pagamenti effettuati a favore di 20 mila beneficiari, tra comuni, enti, aziende e associazioni, con la prospettiva di raddoppiare il numero di transazioni entro la fine del 2015.

Tante le tipologie di pagamento che i clienti effettuano ogni giorno, tra bollette di gas ed elettricità, tributi, donazioni e molto altro ancora, con il costante impegno di offrire ai cittadini una sempre più vasta gamma di servizi e tipologie di pagamento.

Questo stesso servizio è ora disponibile anche online a diretta disposizione del cittadino che potrà pagare con la propria carta di pagamento (Visa, MasterCard, VPAY, Maestro).

In questo modo chiunque potrà usufruire di un servizio di pagamento conveniente e sicuro attraverso il portale PagaComodo senza dover uscire di casa o dall’ufficio.

PagaComodo nasce proprio con l’obiettivo di offrire agli utenti un servizio sicuro, conveniente e comodo, che permetta a chiunque abbia un PC, Tablet o Smartphone e una connessione internet, di effettuare un pagamento in pochi minuti e senza doversi registrare, ma semplicemente inserendo un indirizzo e-mail e i dati del proprio bollettino: una novità rispetto alla realtà attuale in cui l’utente, prima di poter effettuare il pagamento di un bollettino, è tenuto ad aprire un account o effettuare una registrazione, operazione che spesso scoraggia il consumatore.

«Diversi studi dimostrano che l’utente di internet cerca immediatezza e semplicità nonché un prezzo concorrenziale: è questo che vogliamo offrire al cittadino» dichiara Angelo Grampa A.D di PayTipper «PagaComodo vuole essere un servizio alla portata di tutti, utilizzabile in qualsiasi momento del giorno o della notte e in ogni luogo l’utente si trovi». PagaComodo, oltre alla semplicità d’uso, alla comodità e alla sicurezza del pagamento, offre al cliente un prezzo di 1.30 € a transazione, sotto la media delle commissioni applicate da portali affini.

Angelo Grampa conclude «Grazie a PagaComodo pensiamo di poter contribuire realmente all’aumento delle transazioni online, avvicinando il cittadino alla realtà dei pagamenti digitali. La diffidenza verso l’utilizzo delle carte di pagamento, e in generale degli strumenti di pagamento digitali, è ancora evidente, ma il nostro obiettivo è quello di infondere fiducia nel consumatore dimostrando, ancora una volta, che l’innovazione è un’opportunità per tutti.»

 

 

FONTE: Pagamenti Digitali (www.pagamentidigitali.it)

 

 

pagamenti

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami