Comuni: scadenza per pubblicazione aliquote IRPEF

lentepubblica.it • 16 Dicembre 2015

soldi risparmiIl Dipartimento delle Finanze, con comunicato del 14 dicembre 2015, ha ricordato ai Comuni di trasmettere la determinazione delle aliquote IRPEF.

 

Si ricorda che in vista del termine del 20 dicembre, di cui all’art. 14, comma 8, del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23, i Comuni che abbiano adottato una delibera di determinazione delle aliquote dell’addizionale comunale all’IRPEF per l’anno 2015 a voler procedere alla trasmissione della stessa, mediante inserimento nel Portale del federalismo fiscale (www.portalefederalismofiscale.gov.it), in tempo utile per consentirne la pubblicazione – da parte del Dipartimento delle finanze – sul sito www.finanze.it entro il termine del 20 dicembre 2015.

 

Si rammenta che la pubblicazione entro tale data è necessaria affinché le delibere in questione abbiano effetto a decorrere dal 1° gennaio 2015.

 

Come abbiamo detto l’imposta viene calcolata in rapporto all’ammontare del reddito del contribuente, applicando aliquote diverse per scaglioni di reddito, la somma delle imposte dovute sui diversi scaglioni di reddito costituisce l’imposta lorda.

 

L’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) è un’imposta sul reddito progressiva, ovvero aumenta più che proporzionalmente rispetto all’incremento del reddito, secondo i principi costituzionali della capacità contributiva e della progressività.

 

Il contribuente verserà l’imposta in funzione degli scaglioni di reddito nei quali rientra, applicando le relative aliquote che variano dal 23% al 43% valide sia per il 2014 che per il 2015, e rimarranno tali anche per il 2016.

 

 

Fonte: ASFEL - Associazione Servizi Finanziari Enti Locali
avatar
  Subscribe  
Notificami