Recovery Fund: il documento informativo dell’ANCI

lentepubblica.it • 29 Settembre 2020

recovery-fund-documento-anciRecovery Fund: ecco il documento informativo dell’ANCI dove sono peraltro indicate dieci azioni di sistema per il rilancio del Paese.


Nel 2019, un quarto delle opere pubbliche è stato realizzato dai Comuni. I Comuni sono i principali e più efficienti investitori pubblici con indici di spesa e risultato di gran lunga superiori agli altri livelli di governo.

Gli investimenti comunali sono inoltre garanzia di ampia diffusione delle opere nelle diverse economie territoriali. E concorrono alla soluzione di problematiche di immediato rilievo nazionale, connesse alle infrastrutture delle grandi aree urbane, sedi attrattive di innovazione, competenze e ricerca e -al tempo stesso – luoghi di emersione di nuova disuguaglianza e marginalità sociale.

Recovery Fund: il documento informativo dell’ANCI

È quanto emerge dal documento dell’Anci, consegnato oggi in commissione bilancio al Senato nel corso delle audizioni sul Recovery Fund.

L’Anci indica dieci azioni di sistema per il rilancio del Paese: l’edilizia verde, la mobilità sostenibile pubblica, l’economia circolare e il riuso delle acque, le città digitali, la scuola al centro della città, una casa per tutti, le periferie creative: rigenerazione urbana, ‘cultura è turismo’, un Patto per lo sviluppo e la scuola nazionale di pubblica amministrazione.

Bisogna puntare subito, da qui, con decisioni coraggiose e puntuali ad una strategia di:

  • finanziamenti diretti e non intermediati a sostegno di interventi relativi ai tre settori individuati dalla Commissione europeae finanziati con il Recovery Fund
  • riduzione al minimo dei passaggi formali e burocratici per l’individuazione ed erogazione dei finanziamenti (troppi anni in attesa del perfezionamento dei vari passaggi burocratici prima dell’erogazione del finanziamento ai beneficiari).

Su questo serve una assunzione maggiore di responsabilità da parte di tutti.  Istituzioni, organi politici, amministrativi e di controllo, affinché l’obiettivo della efficienza della capacità di spesa per lo sviluppo diventi elemento comune di azione.

 

3 2 votes
Article Rating
Fonte: Anci
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments