fbpx

Ripartizione spesa e detrazioni su ristrutturazioni

lentepubblica.it • 4 Marzo 2015

Ho ristrutturato la casa di cui sono comproprietario con mia moglie (fatture intestate solo a me). Quest’anno non ho reddito e sono a carico di mia moglie. Può detrarre tutto lei solo per quest’anno?

Lorenzo De Santis

 

La detrazione spetta in relazione alle spese sostenute ed effettivamente rimaste a carico dei contribuenti che possiedono o detengono, sulla base di un titolo idoneo, l’immobile sul quale sono effettuati gli interventi di ristrutturazione (articolo 16-bis del Dpr 917/1986). Sulla base di tale presupposto, può usufruire della detrazione anche il soggetto non indicato nella documentazione, a condizione che nella fattura sia annotata la percentuale di spesa sostenuta da quest’ultimo (circolare 20/E del 2011). L’annotazione sui documenti della percentuale di spesa sostenuta deve essere effettuata fin dal primo anno di fruizione del beneficio e il comportamento dei contribuenti deve essere coerente con tale annotazione. Non è, pertanto, possibile modificare, nei periodi d’imposta successivi, la ripartizione della spesa sostenuta (paragrafo 4.1 della circolare 11/E del 2014).

 

 

FONTE: Fisco Oggi – Rivista Telematica dell’Agenzia delle Entrate

AUTORE: Gianfranco Mingione

 

 

 

ristrutturare-casa-672

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami