Scadenza Bonus Settembre 2021: ecco tutte le prossime scadenze

lentepubblica.it • 16 Settembre 2021

scadenza bonus settembre 2021Il 2021 è un anno ricco di bonus previsti dal governo, riservati a famiglie e lavoratori. Vediamo quelli in scadenza a settembre.


Scadenza Bonus Settembre 2021: col Decreto Sostegni-bis, il governo ha previsto diversi bonus e agevolazioni, sia per le famiglie che per i lavoratori. Il tutto per andare incontro alla crisi economica dovuta all’emergenza sanitaria per il Covid-19.

L’elenco dei Bonus in scadenza a Settembre 2021

Vediamo allora quali sono i bonus in scadenza a settembre 2021.

Scadenza Bonus Settembre 2021: bonus lavoratori stagionali

Tra i vari bonus in scadenza nel mese di settembre, troviamo il bonus lavoratori stagionali.

Si tratta di un bonus di 1600 euro, destinato ai lavoratori stagionali, entrato in vigore lo scorso 25 giugno. Al bonus possono accedere tutti i lavoratori stagionali appartenenti al settore del turismo e a quelli degli stabilimenti termali, ma anche i lavoratori intermittenti, lavoratori autonomi occasionali e lavoratori dello spettacolo.

La domanda deve essere inoltrata all’INPS o tramite l’assistenza di un patronato. Chi ha ricevuto la prima tranche di aiuti di 2400 euro non dovrà presentare una nuova domanda, se continuano ad esserci i requisiti richiesti.

La data di scadenza è il 30 settembre 2021.

Scadenza Bonus Settembre 2021: bonus lavoratori agricoli

scadenza bonus settembre 2021Il bonus lavoratori agricoli è previsto dal decreto Sostegni-bis e riservato ai dipendenti del settore agricoltura.

Il bonus è di 800 euro ed è riservato a chi:

  • Ha lavorato almeno 50 giorni effettivi nel settore agricolo;
  • Non ha un contratto a tempo indeterminato;
  • Non percepisce pensione.

Il bonus lavoratori agricoli può essere ricevuto anche se si percepisce il reddito di cittadinanza o il reddito di emergenza e può essere richiesto entro il 30 settembre 2021.

Scadenza Bonus Settembre 2021: bonus edicole

Il bonus edicole prevede un importo massimo di 4000 euro ed è riservato agli esercenti di attività commerciali che operano nel settore della vendita al dettaglio di giornali, riviste e periodici.
L’agevolazione è riservata anche alle imprese di distribuzione della stampa che si trovano nei comuni con una popolazione inferiore a 5000 abitanti e nei comuni con un solo punto vendita.

Il bonus può essere utilizzato per l’acquisto o il noleggio di registratori di cassa, registratori telematici e dispositivi POS.

Può essere richiesto tramite il portale impresainungiorno.gov.it, accedendo tramite SPID, CNS o CIE. Il valore del bonus viene calcolato sulla base degli importi pagati nel corso del 2020 dal titolare di un singolo punto vendita.

La scadenza per richiedere il bonus edicole è il 30 settembre.

Scadenza Bonus Settembre 2021: assegno unico temporaneo per figli minori

L’assegno temporaneo è una prestazione transitoria, prevista dal primo luglio al 31 dicembre 2021, destinata alle famiglie che hanno a carico uno o più figli minori di 18 anni, inclusi i figli adottatati o in affido preadottivo.

La misura è pensata per dare un sostegno immediato alla genitorialità e alla natalità ed è riservato ai nuclei familiari con figli minori a carico che non hanno diritto all’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF).

Per poter richiedere le sei mensilità della fase iniziale, occorrerà presentare la domanda sul sito dell’INPS entro il 30 settembre 2021, altrimenti gli arretrati andranno persi.
L’importo erogato varia a seconda del reddito ISEE e la numerosità del nucleo familiare.

3.5 4 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments