fbpx

Sconto IMU sulla facciata di un edificio, è possibile?

lentepubblica.it • 19 Dicembre 2018

sconto-imu-facciata-edificioLa Ctr Milano, con la sentenza 5396 del 12 dicembre 2018, si è espressa su una vicenda riguardante uno sconto IMU sulla facciata di un edificio. Scopriamone di più.


La Ctr Milano, con la sentenza 5396 del 12 dicembre 2018, in un caso riguardante uno sconto IMU, nello specifico potenzialmente applicabile alla facciata di un edificio, ha fornito importanti delucidazioni in materia.

 

Il caso

 

Il Comune di Milano ha proposto appello contro la sentenza della Commissione tributaria provinciale di Milano del 20 febbraio 2018, n. 808 che aveva accolto il ricorso di una società per un avviso di accertamento IMU.

 

Nel caso specifico, la proprietaria aveva invece ritenuto di avvalersi della particolare riduzione del 50% contemplata nella disciplina dell’imposta medesima per l’edificio, risalente all’anno 1831, in quanto dichiarato di particolare interesse artistico e divenuto quindi soggetto alla tutela di cui alla legge n. 1089/1939.

 

La decisione

 

La Ctp accoglieva il ricorso in considerazione della natura della norma agevolativa, che perseguiva l’obiettivo di venire incontro alle maggiori spese di conservazione che il proprietario è tenuto ad affrontare per preservare le caratteristiche dell’immobile vincolato. Questo anche quindi nel caso in cui l’interesse riguardi solo una porzione dell’immobile (nel caso di specie la facciata).

 

La CTR di Milano, a questo punto, giustifica pertanto l’agevolazione, ammettendo che la norma fa riferimento al fabbricato nella sua complessità, ma non risulta possibile distinguere segnatamente una componente essenziale dello stesso fabbricato quale è certamente la facciata.

 

Ricordiamo che per fruire dei benefici fiscali sulle pertinenze della prima casa, dunque, sussistono vincoli piuttosto rigidi. Un esempio è fornito dalla Commissione Tributaria regionale di Milano, in una sentenza del 20 luglio 2018 riguardante un agevolazione fiscale relativa a una pertinenza.

 

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami