fbpx

Segretari Comunali: attività di Levata dei Protesti come va tassata?

lentepubblica.it • 9 Dicembre 2016

obblighi contabiliHo da poco preso servizio come segretario comunale ed esercito anche l’attività di levata dei protesti. Il reddito che percepisco per quest’attività come deve essere tassato?

 

Vittorio N.

 

I redditi derivanti dall’attività di levata dei protesti di cambiali e assegni bancari, esercitata dai segretari comunali ai sensi della legge 12 giugno 1973, n. 349, costituiscono redditi di lavoro autonomo (articolo 53, comma 2, lettera f, Tuir). Essi sono costituiti dall’ammontare dei compensi in denaro o in natura percepiti nel corso del periodo d’imposta, ridotto del 15% a titolo di deduzione forfettaria delle spese (articolo 54, comma 8, Tuir). Quanto ai connessi obblighi dichiarativi, tali redditi devono essere indicati nel quadro RL del modello Unico PF ovvero nel quadro D del modello 730.

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate - articolo di Gennaro Napolitano
avatar
  Subscribe  
Notificami