fbpx

Senato, nel 2015 costerà ai contribuenti 540 milioni

lentepubblica.it • 18 Febbraio 2015

E’ la cifra riportata nel bilancio di previsione di Palazzo Madama. La spesa più alta riguarda i 227 milioni per vitalizi e pensioni. Altri 207 se ne vanno per indennità e stipendi. Il personale, tra eletti e dipendenti, assorbe l’80 per cento dei costi

 

Continua a leggere dalla fonte: Il Fatto Quotidiano

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami