fbpx

Spese di kinesiterapia: quando sono fiscalmente detraibili?

lentepubblica.it • 1 Giugno 2016

kinesiterapiaLe spese di kinesiterapia praticata da un professionista in kinesiologia, sono detraibili? In caso positivo, in quale quadro del 730 vanno indicate?

 

Paola M.

 

Le spese di kinesiterapia rientrano tra le spese di assistenza specifica relative ad assistenza infermieristica e riabilitativa. Sono detraibili quando relative a prestazioni rese a soggetti non disabili (rigo E1 del modello 730), deducibili se prestate a persone riconosciute disabili ai sensi della legge 104/1992 (rigo E25 del modello 730). Per aver diritto ai benefici fiscali relativi a spese sostenute per le prestazioni sanitarie rese alla persona dalle figure professionali elencate nel decreto ministeriale 29 marzo 2001, non è necessaria una specifica prescrizione medica, a condizione che dal documento di spesa risulti la figura professionale dell’operatore e la descrizione della prestazione sanitaria resa (paragrafo 2.2 della circolare 19/E del 2012).

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate - articolo di Gianfranco Mingione
avatar
  Subscribe  
Notificami