fbpx

Spese universitarie nel 730: termine ultimo per opposizione

lentepubblica.it • 2 Marzo 2016

universita mobilitazioni protesteÈ possibile manifestare il diniego all’utilizzo dei dati relativi al 2015 nella dichiarazione precompilata utilizzando l’apposito stampato disponibile sul sito dell’Agenzia. Gli studenti possono comunicare l’opposizione all’inserimento dei dati delle spese universitarie nella dichiarazione precompilata dei familiari di cui risultano fiscalmente a carico, inviando l’apposito modello, compilato e firmato, e la copia di un documento d’identità al numero di fax 0650762273 oppure all’indirizzo e-mail

 

opposizioneutilizzospeseuniversitarie@agenziaentrate.it.

 

Per le spese sostenute nel 2015, l’opposizione può essere esercitata fino al 21 marzo 2016.

 

A regime, invece, lo studente che non vuole far comparire le spese universitarie nella precompilata, potrà inviare il modello dal 2 gennaio al 28 febbraio dell’anno successivo a quello di riferimento.

 

Il provvedimento del 19 febbraio scorso, con cui l’Agenzia delle Entrate ha approvato le modalità di trasmissione all’Anagrafe tributaria – da parte delle università – dei dati relativi alle spese universitarie, ha ricevuto il parere favorevole del Garante per la protezione dei dati personali, il quale ha chiesto che gli studenti del diritto siano informati del diritto all’opposizione (e delle relative modalità per esercitarlo) all’uso dei dati che li riguardano per la dichiarazione precompilata, con particolare riguardo alle spese relative al 2015.

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate
avatar
  Subscribe  
Notificami