fbpx

Stipendi ai minimi dal 1982. Nel 2014 rialzi medi dell’1,3%

lentepubblica.it • 30 Gennaio 2015

Le retribuzioni contrattuali orarie nella media del 2014 sono salite solo dell’1,3%. Lo rileva l’Istat, spiegando che si tratta del minimo storico, ovvero della variazione più bassa dal 1982, anno d’inizio delle serie. Di anno in anno quindi l’Istat non fa che aggiornare il minimo storico (nel 2013 la crescita media era stata pari all’1,4%). Un minimo che riporta gli stipendi indietro di almeno 32 anni, il tempo di una generazione.

 

Continua a leggere dalla fonte: Corriere

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami