Tasi e Imu, ecco come e dove si paga

lentepubblica.it • 26 Maggio 2014

l rischio di non incassare subito gli introiti della Tasi ha messo le ali a una parte dei Comuni che fino a qualche giorno fa non avevano ancora deciso le aliquote e così il numero di amministrazioni pronte hanno superato quota 2 mila, in pratica un municipio su quattro. Il conto definitivo si potrà fare solo ai primi di giugno perché se l’ultimo giorno utile per determinare il livello di imposizione era venerdì scorso, c’è tempo fino al 31 maggio per pubblicare sul sito dell’Agenzia delle Entrate il testo della delibera. Questo passaggio non è una pura formalità: la pubblicazione infatti è il requisito discriminante per sapere se bisogna pagare la prima rata del tributo entro il 16 giugno o se bisognerà passare alla cassa dopo l’estate o addirittura a dicembre.

Continua a leggere dalla fonte: Corriere

 

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami