fbpx

Tasse, giochi illegali, frodi. Così l’evasometro della Guardia di Finanza misura il «nero» in tutta Italia

lentepubblica.it • 14 Aprile 2014

Si chiama Geodas ed è il cervellone con cui le Fiamme gialle controllano in tutte le regioni il tax gap, ossia la differenza tra imposte dovute e non pagate. Con un obiettivo: arrivare a verifiche mirate sui veri evasori.

Continua a leggere dalla fonte: Il Sole24Ore

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami