UNICO PF 2016: in Rete le specifiche tecniche

lentepubblica.it • 10 Marzo 2016

unicoA un successivo provvedimento il via libera per l’invio delle scelte relative all’otto, al cinque e al due per mille dell’Irpef da parte dei soggetti esonerati della dichiarazione.

 

Definite, con provvedimento del 9 marzo 2016, allegato A, le specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati contenuti in Unico Pf 2016 e di quelli riguardanti le scelte per la destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’Irpef. Destinatari, le persone fisiche che provvedono direttamente all’invio on line della loro dichiarazione e gli intermediari abilitati alla trasmissione.

 

Sempre nell’allegato A, le modalità tecniche per l’invio dei dati relativi alla dichiarazione Iva annuale 2006, inseriti nello stesso modello Unico.
 

Un successivo provvedimento darà il via libera alle specifiche che dovranno essere utilizzate per trasmettere le scelte per la destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’Irpef espresse, attraverso l’apposita scheda approvata insieme al modello Unico 2016 Pf, dai contribuenti esonerati dall’obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi.

 

 

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate
avatar
  Subscribe  
Notificami