Comuni: bando per acquisto attrezzature raccolta differenziata

lentepubblica.it • 30 Novembre 2015

quadro, tempistica, comiecoCOMIECO, in accordo con ANCI, ha rinnovato anche quest’anno il Bando per l’acquisto di attrezzature per sostenere lo sviluppo della raccolta differenziata di carta e cartone in Italia con un contributo di 3 milioni di euro. Il Bando ha per oggetto il finanziamento a fondo perduto di attrezzature da utilizzare per lo sviluppo e l’implementazione dei sistemi di raccolta differenziata di carta e cartone. Possono beneficiare dei finanziamenti i Comuni che abbiano i requisiti indicati dal bando, ovvero:

 

– hanno sottoscritto direttamente o tramite gestore delegato una convenzione con Comieco “OPZIONE 2” così come definita nell’Allegato Tecnico imballaggi cellulosici e che prevede la gestione “TOTALE” delle quantità raccolte nel bacino in convenzione interessato dal progetto;

 

– singolarmente o in associazione con altri comuni inseriti nel bacino in convenzione interessato dal progetto hanno una popolazione compresa fra 5.000 e 100.000 abitanti, come risultante dall’ultimo censimento ISTAT del 2011;

 

– hanno avuto nel 2014 una resa di intercettazione media della frazione cellulosica dei rifiuti urbani inferiore a 30 kg/ab;

 

– hanno trasmesso, direttamente o per il tramite di un soggetto terzo, i dati di raccolta alla Banca Dati Anci-Conai per l’anno 2014 e il primo semestre 2015;

 

– non siano già stati ammessi a finanziamento nelle precedenti edizioni del Bando.

 

Le amministrazioni interessate dovranno presentare la domanda di partecipazione al Bando entro il 15 gennaio 2015.

Fonte: ASFEL - Associazione Servizi Finanziari Enti Locali
avatar
  Subscribe  
Notificami