lentepubblica

Azione chiave 3. Rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù

lentepubblica.it • 24 Marzo 2014

Finalità:

Il seguente invito a presentare proposte, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea, serie C 362 del 12 Dicembre 2013, si basa sul regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce “Erasmus+”, il programma dell’Unione per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport e dipende dalla sua adozione. Il programma copre il periodo 2014-2020.

Beneficiari:
Può parteciparvi qualsiasi organismo, pubblico o privato, operante nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport, può presentare domanda di finanziamento nel quadro del programma Erasmus+. I gruppi di giovani attivi nel settore del lavoro giovanile, ma non necessariamente nel contesto di un’organizzazione giovanile, possono inoltre presentare domanda di finanziamento sia per la mobilità ai fini dell’apprendimento dei giovani e dei giovani lavoratori sia per i partenariati strategici nel settore della gioventù.

La partecipazione completa a tutte le azioni del programma Erasmus+ è aperta ai seguenti paesi partecipanti:

-I 28 Stati membri dell’Unione europea;

-I paesi EFTA/SEE:”Islanda, Liechtenstein, Norvegia”;

-I Paesi candidati all’adesione all’UE:”La Turchia, l’ex Repubblica iugoslava di Macedonia”;

-La Confederazione svizzera.

Stanziamento:

La cifra massima disponibile,per il seguente Avviso,è pari a 1.507,300 Euro. Il budget destinato al settore Gioventù è di 174.200,000 Euro.

Scadenza:

Il termine ultimo per la presentazione delle proposte progettuali è il 1° Ottobre 2014.Le condizioni dettagliate del presente invito a presentare proposte, comprese le priorità, sono disponibili nella guida del programma Erasmus+ disponibile sul sito web dedicato al programma.

FONTE: www.eurokomonline.eu

gioventù

0 0 votes
Article Rating

Fonte:
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments