fbpx

Bando Nazionale: Fondo di Credito in agricoltura

lentepubblica.it • 26 Febbraio 2015

Finalità:

Attraverso la Gazzetta Ufficiale n.35 del 12 Febbraio 2015 sono stati adottati i criteri disciplinano il Fondo di credito in agricoltura.

Lo stesso avrà come fine quello di sostenere la competitività delle Imprese agricole tramite l’erogazione di Finanziamenti agevolati in collaborazione con le Banche.

Beneficiari:

Potranno inoltrare richiesta di contributo tutte le imprese agricole.

Le operazioni del Fondo di Credito riguarderanno finanziamenti a breve, medio e lungo termine destinati alle attività agricole e connesse,ed in particolare:

-Realizzazione di opere di miglioramento fondiario;

-Interventi per la ricerca, la sperimentazione, l’innovazione tecnologica, la valorizzazione dei prodotti e la produzione di energia rinnovabile;

-Costruzione, acquisizione o miglioramento di beni immobili per lo svolgimento delle attività agricole e di quelle connesse;

-Acquisto di nuove macchine e attrezzature per lo svolgimento delle attività agricole e di quelle connesse;

-Acquisto dei beni o servizi necessari alla conduzione ordinaria dell’impresa.

Ciascuna operazione finanziaria del Fondo di Credito sarà costituita da un Finanziamento agevolato a carico del Fondo di Credito e da un Finanziamento Bancario, a condizioni ordinarie,erogato da Banche convenzionate ai sensi del presente decreto.

La garanzia a prima richiesta ISMEA potrà essere rilasciata sulla sola quota di Finanziamento bancario.

Il valore dell’agevolazione connessa ai Finanziamenti del Fondo di credito sarà calcolato in termini di Equivalente Sovvenzione Lordo sulla base del metodo di calcolo notificato ed autorizzato con Decisione C(2011) 2929 e successive modificazioni.

Scadenza:

Attiva.

 

 

 

FONTE: Eurokom – Europe Direct, Rete di Informazione

 

 

 

agricolturaz

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami