Borse di studio per i figli dei dipendenti pubblici, bando in Scadenza

lentepubblica.it • 22 Gennaio 2018

UCBM_Borse_di_studio_mediumÈ attivo dal 22 dicembre 2017 il bando di concorso dell’INPS per 5.450 borse di studio riservato ai figli e agli orfani di dipendenti o pensionati pubblici per i percorsi universitari e post universitari relativi all’anno accademico 2015/2016.


Borse di studio per i figli dei dipendenti pubblici, bando in Scadenza. Possono accedere al bando:

 

 

  • gli iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (Fondo credito);
  • i pensionati utenti della Gestione dipendenti pubblici;
  • gli iscritti (dipendenti o pensionati) alla Gestione Assistenza Magistrale (Ex ENAM);

 

 

La scadenza per le domande online è fissata alle ore 12 del 27 febbraio 2018. Tutte le informazioni e le modalità per la presentazione delle domande sono disponibili nel bando.

 

Indicazioni generali sui servizi e le prestazioni INPS (ex INPDAP ed ex ENAM) per i dipendenti pubblici.

 

Per i dipendenti pubblici (ex INPDAP) e per i gli iscritti all’ex ENAM (ente di assistenza magistrale per la scuola primaria e dell’infanzia), l’INPS ha mantenuto attive, attraverso il Fondo della gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, alcune iniziative di sostegno al reddito e di agevolazione alla formazione già previste dai due enti.

 

Le prestazioni ex INPDAP sono finanziate con le quote del fondo credito (0,35%) presente tra le trattenute previdenziali e assistenziali. Quelle ex ENAM sono finanziate dalla trattenuta ENAM (0,8%) prevista obbligatoriamente per i docenti della scuola primaria e dell’infanzia.

 

 

0 0 vote
Article Rating
Fonte: FLC CGIL - Federazione Lavoratori della Conoscenza
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments