Regione Emilia Romagna: contributi alle cooperative

lentepubblica.it • 21 Marzo 2016

cooperazione socialeIl bando approvato con delibera di Giunta regionale n. 239 del 22 febbraio 2016 vuole dare attuazione all’art.7 della L.R. n.6/2006, al fine della realizzazione dei “Programmi integrati di sviluppo e promozione cooperativa” e più in generale all’attuazione dell’art.1 in base al quale la Regione Emilia-Romagna, riconosce e promuove la funzione sociale della cooperazione a scopo mutualistico e non lucrativo per favorire lo sviluppo nella società regionale.

 

Il bando si rivolge alle associazioni di cooperative maggiormente rappresentative che hanno una stabile organizzazione nel territorio regionale, riconosciute ai sensi dell’art.3 del decreto legislativo n.220 del 2 agosto 2002.

 

Sono ammissibili al contributo le proposte progettuali appartenenti alle seguenti aree prioritarie:

 

 

  • Costituzione di nuove imprese e formazione di nuova imprenditorialità
  • Internazionalizzazione;
  • Ricerca e Innovazione;
  • La cooperazione come possibile risposta alla crisi

 

I soggetti interessati alla realizzazione degli interventi devono inviare alla Regione Emilia- Romagna le proposte progettuali entro e non oltre il 30 marzo 2016, esclusivamente mediante posta elettronica certificata (Pec) all’indirizzo: “industriapmi@postacert.regione.emilia-romagna.it

 

Fonte: Regione Emilia Romagna
avatar
  Subscribe  
Notificami