fbpx

Enti Pubblici: bando per contributi Iniziative Turistiche

lentepubblica.it • 23 Settembre 2014

Finalità:

Attiva la concessione di contributi a sostegno delle Iniziative Turistiche da parte del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Beneficiari:

Il decreto disciplina la concessione del contributo dello Stato a favore di:

-Enti pubblici e di diritto pubblico, enti morali e organizzazioni cooperative nazionali debitamente riconosciute per iniziative e/o manifestazioni turistiche che interessino il movimento turistico;

-Enti pubblici e di diritto pubblico, enti morali e organizzazioni cooperative nazionali debitamente riconosciute ai fini dell’attuazione di iniziative di istruzione e qualificazione nel settore del turismo e dell’industria alberghiera, anche a livello universitario, e di iniziative promozionali del movimento cooperativo a livello nazionale ed internazionale;

-Enti senza scopo di lucro che svolgono attività dirette ad incrementare il movimento dei forestieri o il turismo sociale o giovanile.

Campo di Intervento Progetti e Spese Ammissibili:

Gli enti senza scopo di lucro possono formulare richiesta di contributo:

-Per l’organizzazione di specifiche iniziative e/o manifestazioni turistiche dirette ad incrementare il movimento turistico;

-Per l’attuazione di attività finalizzate alla promozione dello sviluppo del turismo sociale o giovanile.

Ciascun ente può presentare una sola istanza per anno.

Agevolazioni:

L’entità del contributo non può comunque eccedere il 50% della quota partecipativa finanziaria dell’ente promotore per quanto riguarda le istanze presentate ai sensi della legge n. 702/1955.

Per le istanze presentate ai sensi della legge n. 174/1958 l’entità del contributo non può essere superiore a 25.000,00 Euro e non può comunque eccedere l’eventuale deficit risultante dal bilancio annuale e, nel caso di contributi per manifestazioni ed iniziative, il 50% della quota partecipativa dell’ente promotore.

Presentazione delle domande:

I Soggetti interessati possono inviare la relativa istanza alla:

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitività del Turismo,

Via della Ferratella in Laterano

n. 51 – 00184 Roma

entro e non oltre il 31 Ottobre 2014.

Informazioni e chiarimenti possono essere richiesti all’indirizzo:

turismo@beniculturali.it

 

 

FONTE: Eurokom – Europe Direct, Rete di Informazione

 

estate

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami