Fondo Kyoto: finanziamenti per l’efficientamento energetico delle Scuole

lentepubblica.it • 5 Maggio 2016

fondi kyotoFinalità:

 

E’ nuovamente possibile inoltrare le domande di ammissione a valere sul Fondo Kyoto per l’efficientamento energetico degli edifici scolastici, ai sensi dell’Articolo 9 del DL 91/2014. Lo stesso è inerente ai finanziamenti agevolati finalizzati all’efficientamento energetico degli immobili pubblici destinati all’istruzione scolastica – inclusi gli asili nido – e all’istruzione universitaria, nonché edifici pubblici dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica.

 

Beneficiari:

 

Potranno parteciparvi:

 

-I Soggetti pubblici proprietari degli immobili;

 

-I Soggetti pubblici che a titolo oneroso o gratuito abbiano in uso gli immobili pubblici sopra descritti;

 

-I Fondi di investimento chiusi, costituiti ai sensi dell’Articolo 33, Comma 2, del Decreto Legge 6 Luglio 2001,n. 98, convertito con modificazioni, dalla Legge 15 Luglio 2011, n. 111 e s.m.i.

 

Campo di Intervento Progetti:

 

Tipologia intervento previste:

 

-Interventi relativi alla sostituzione dei soli impianti, incluse le opere necessarie alla loro installazione e posa in opera, comprensivi della progettazione e certificazione energetica ex ante ed ex post;

 

-Interventi che riguardano esclusivamente l’analisi, il monitoraggio, l’audit e la diagnosi energetica;

 

-Interventi di riqualificazione energetica dell’edificio inclusi gli impianti e l’involucro comprese le opere necessarie alla installazione e posa in opera, oltre che della progettazione e certificazione energetica ex ante ed ex post.

 

Agevolazioni:

 

La cifra massima disponibile, pari a 350 milioni di Euro, sarà così ripartita:

 

-250 mln di Euro per interventi presentati da soggetti pubblici;

 

-100 mln di Euro per progetti di investimento presentati da fondi immobiliari chiusi.

 

Finanziamento:

 

L’agevolazione consisterà in un finanziamento a tasso agevolato…i finanziamenti saranno regolati a tasso fisso nella misura dello 0,25% nominale annuo.

 

Scadenza:

 

Il termine ultimo per potervi partecipare è il 18 Ottobre 2016.

 

Per saperne di più:

 

Tratto da:

 

Link:

 

http://www.minambiente.it/pagina/fondo-kyoto-le-scuole

Fonte: Eurokom - Europe Direct, Rete di Informazione
avatar
  Subscribe  
Notificami