Bando ISI: termine per invio del codice identificativo

lentepubblica.it • 16 Giugno 2015

docentiDalle ore 16 alle ore 16,30 del 25 giugno prossimo le imprese potranno inviare attraverso lo sportello informatico la domanda di ammissione al contributo, utilizzando il codice identificativo attribuito alla propria domanda, ottenuto mediante la procedura di download.

 

Le regole tecniche e le modalità di svolgimento per l’inoltro delle domande online saranno pubblicate entro il 18/06/2015.

 

Da tale data sarà reso noto l’indirizzo relativo al canale di accesso allo sportello informatico.

 

Con il Bando Isi 2014, l’Inail mette a disposizione 267.427.404 euro per finanziamenti a fondo perduto. I finanziamenti vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Il contributo, pari al 65% dell’investimento, per un massimo di 130.000 euro, viene erogato dopo la verifica tecnico-amministrativa e la realizzazione del progetto. I finanziamenti Isi sono cumulabili con benefici derivanti da interventi pubblici di garanzia sul credito (es. gestiti dal Fondo di garanzia delle Pmi e da Ismea).

 

Come già anticipato, dunque, dalle ore 16 alle ore 16,30 del 25 giugno prossimo le imprese potranno inviare attraverso lo sportello informatico la domanda di ammissione al contributo, utilizzando il codice identificativo attribuito alla propria domanda, ottenuto mediante la procedura di download. Le regole tecniche per l’inoltro delle domande on line saranno pubblicate entro il 18 giugno.

 

 

 

Fonte: INAIL
avatar
  Subscribe  
Notificami