fbpx

Erasmus per giovani imprenditori – Selezione 2015 per le organizzazioni intermediarie

lentepubblica.it • 10 Aprile 2015

erasmus-4Titolo

COS-EYE-2015-4-01 Erasmus for Young Entrepreneurs

Oggetto

Bando per la selezione enti che agiscano in qualità di Organizzazioni Intermediarie (IOs) per l’attuazione di “Erasmus per giovani imprenditori”, il programma che offre aiNuovi Imprenditori (NE), o aspiranti tali,  l’opportunità di imparare i segreti del mestiere da professionisti già affermati (Imprenditori Esperti – HE) che gestiscono piccole o medie imprese in un altro paese partecipante al programma.

Oltre ai 28 Paesi UE, partecipano al programma tutti i Paesi ammissibili al programma COSME

Fonte

Commissione europea – Sito Web Europa COS-EYE-2015-4-01 del 27/03/2015

Ente Erogatore

Commissione europea

Obiettivo

Obiettivo generale di Erasmus per giovani imprenditori è rafforzare l`imprenditorialità, sviluppare una mentalità internazionale e la competitività delle PMI europee e favorire potenziali start-up imprenditoriali e micro e piccole imprese di nuova costituzione nell`UE e nei Paesi partecipanti.

 

Obiettivi specifici:
• fornire formazione su campo per i nuovi imprenditori all’interno di PMI di altri paesi al fine di agevolare un avvio di successo e lo sviluppo delle loro business idea;
• favorire la condivisione di esperienze e informazioni tra gli imprenditori sugli ostacoli e le sfide che si affrontano nell’avviare e sviluppare la propria attività;
• migliorare l`accesso al mercato e l`individuazione di potenziali partner per imprese nuove e imprese già attive in altri Paesi partecipanti;
• supportare il networking fra imprenditori di diversi paesi partecipanti basandosi sulle conoscenze ed esperienze di altri Paesi.

Azioni

Il bando finanzia la selezione di organizzazioni intermediarie che andranno ad ampliare e rafforzare la rete degli IOs che operano in qualità di punti di contatto locali per agevolare l’abbinamento fra NEs e HEs, promuovendo e agevolando la mobilità dei NEs e permettendo così ai giovani (o potenziali) imprenditori di trascorrere un periodo in un Paese diverso dal proprio, presso aziende di HEs, allo scopo di fare esperienza su campo e migliorare le possibilità di successo delle loro aziende.

Saranno selezionate circa 12 nuove IOs (riunite in partnership di almeno 5 soggetti indipendenti fra loro) che dovranno cooperare fra loro e con le altre IOs esistenti al fine di dare attuazione ai progetti di mobilità dei giovani imprenditori, selezionando e accoppiando un NE e un HE.

Le attività che le IOs dovranno mettere in atto sono dettagliatamente spiegate nel Quality Manual (reperibile sulla pagina web del bando).

Beneficiari

Enti pubblici o privati attivi nel settore del sostegno alle imprese e in particolare:
– enti pubblici competenti o attivi in tema di questioni economiche, imprese, sostegno alle imprese o aspetti connessi,
– camere di commercio e industria, camere dell`artigianato o organismi analoghi,
– organizzazioni di sostegno alle imprese, centri che aiutano le imprese nella loro fase di avviamento, incubatori di imprese, parchi tecnologici,
– associazioni di imprese e reti di appoggio alle imprese,
– enti pubblici o privati che offrono servizi di sostegno alle imprese,
– istituti di istruzione superiore quali università o istituti per l’istruzione e la formazione professionale.

Entità Contributo

Il contributo comunitario può coprire fino al 90% dei costi sostenuti dalle IOs, per un massimo di 500.000 euro per partnership. I costi di gestione possono essere coperti dai finanziamenti del programma fino al 75%.

Modalità e procedura

Le proposte progettuali devono essere presentate da partenariati di almeno 5 enti, con sede in almeno 4 diversi Stati partecipanti; un ente può partecipare a una sola partnership.

La Commissione prevede che attraverso i 12 nuovi partenariati saranno attivati circa 650 progetti di mobilità.

Durata massima dei progetti: 24 mesi; avvio previsto delle attività: 1° febbraio 2016.

Prossimamente si terrà a Bruxelles Info day; informazioni precise, compresa la data, saranno reperibili sulla pagina web del bando

Le proposte di progetto devono essere inviate elettronicamente attraverso il sistema EPSS (il link sarà disponibile a breve sulla pagina web del bando).

La documentazione per candidarsi è disponibile sulla pagina web del bando (indicata negli indirizzi utili).

Informazioni dettagliate sulla partecipazione a Erasmus per giovani imprenditori, i requisiti per rientrare nelle categorie di NE e HE e le modalità di partecipazione sono disponibili sul sito del programma

Scadenza

03/06/2015

Referente

Commissione europea – Agenzia Esecutiva per le PMI (EASME)

Risorse finanziarie disponibili

6.000.000 euro

Fonte: Europa Facile - Agenda Bandi
avatar
  Subscribe  
Notificami