Premio Città Accessibile 2018: aperte le candidature per la nona edizione

lentepubblica.it • 29 Agosto 2018

Premio Città Accessibile 2018: aperte le candidature per la nona edizione, per premiare gli sforzi delle città per rendere i propri spazi accessibili a tutti i cittadini.


Fino al 16 settembre le città europee, con più di 50mila abitanti, potranno candidarsi al premio “Città accessibile 2019 – Access city award“, la competizione annuale promossa dalla Commissione europea e dal Forum europeo delle disabilità, giunta alla sua nona edizione, che premia gli sforzi delle città per rendere i propri spazi accessibili a tutti i cittadini.

 

Quest’anno “Access City Award” ha previsto anche un premio speciale, in occassione dell’Anno europeo del patrimonio culturale, che punta a riconoscere l’impegno delle città europee nel rendere anche il loro patrimonio culturale accessibile a tutti. La cerimonia di premiazione si terrà il 4 dicembre a Bruxelles in occasione della Conferenza dedicata alla Giornata europea della persone con disabilità. L’accessibilità, in linea con la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità, è uno dei pilastri della Strategia europea sulla disabilità (2010-2020) che ha l’obiettivo di creare un’Europa senza barriere.

 

Per partecipare è necessario compilare il form (in inglese, francese o tedesco) sul sito dedicato.

 

«Alle città che presentano domanda – recita ancora il bando – viene chiesto di concentrarsi su fatti e cifre e di fornire esempi, completi di dati qualitativi e quantitativi, presentando chiaramente il proprio approccio e la strategia messa in atto per conseguire l’accessibilità, sottolineando tutte le attività innovative e straordinarie che hanno condotto al successo in questo settore».

 

La problematica oggetto – il miglioramento della qualità dell’accessibilità delle nostre città – si caratterizza per la sua multisettorialità e per la sua interdisciplinarietà.  L’obiettivo è favorire una visione integrata attraverso la definizione di politiche e strategie condivise promosse e sviluppate con iniziative aventi carattere nazionale e locale in un percorso finalizzato all’individuazione di soluzioni e indirizzi applicabili concretamente.

Fonte: ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
avatar
  Subscribe  
Notificami