fbpx

CEC-PAC: manifestazione d’interesse per PEC gratuite

lentepubblica.it • 27 Gennaio 2015

AgID avvia una richiesta di manifestazione d’interesse, rivolta ai Gestori PEC, a sostegno dell’utenza nella fase di dismissione del servizio CEC-PAC.

L’Agenzia per l’Italia Digitale intende acquisire manifestazione d’interesse per l’affidamento del servizio di posta elettronica certificata (PEC), da assegnare ai possessori di caselle CEC-PAC che ne facciano richiesta, a titolo gratuito per un periodo di un anno.

Sono ammessi a partecipare alla manifestazione d’interesse tutti i gestori di PEC certificati dall’AgID.

 

1. REQUISITI DI AMMISSIBILITA’

Sono ammessi a partecipare alla presente manifestazione d’interesse tutti i soggetti in possesso dei requisiti previsti dal D.P.R. 11.02.2005 n° 68 , G.U. 28.04.2005, per il tipo di attività corrispondente alla presente manifestazione d’interesse.

 

2. SUBAPPALTO

Non è ammesso il subappalto.

 

3. CONTENUTI DELLA PROPOSTA

Ai partecipanti alla manifestazione d’interesse è richiesta la presentazione di una proposta che dovrà contenere le seguenti attività e prestazioni:

a) Definizione delle modalità di richiesta e di assegnazione delle caselle PEC e relative forme di pubblicità;

b) Definizione delle modalità di dismissione delle caselle, alla fine del periodo di assegnazione gratuita;

c) Registrazione dei titolari utilizzando le informazioni rese disponibili dal Concessionario del servizio CEC-PAC;

d) Assegnazione di caselle PEC con spazio di 1Gb;

e) Accesso attraverso webmail;

f) Durata di 12 mesi a partire dalla data di ricezione della richiesta di assegnazione della casella PEC;

g) Gestione del servizio PEC rispondente ai requisiti del D.P.R. 11.02.2005 n° 68 e regolamenti attuativi;

h) Eventuali prestazioni aggiuntive offerte a titolo gratuito;

I partecipanti possono fornire, in ogni caso, una più ampia e libera indicazione e/o soluzione tecnica e/o tecnologica in relazione al servizio e alle attività da realizzarsi di cui alle lettere a, b, c, d, e, f, g, h.

 

4. CRITERIO DI SELEZIONE

L’incarico sarà affidato alla Ditta che avrà presentato la domanda idoneamente compilata e che contenga nella proposta i contenuti di cui al punto 3. Nel caso di più Ditte, idonee alla fornitura di tale servizio, si procederà all’approvazione di un elenco di soggetti interessati a svolgere le attività di cui al punto 3. Resta inteso che l’aggiudicazione potrà avvenire anche in presenza di una sola richiesta a partecipare valida. In ogni caso l’Agenzia si riserva la facoltà di non dar corso alla procedura.

 

5. COMUNICAZIONI ALLE DITTE AGGIUDICATRICI

L’Agenzia per l’Italia Digitale comunicherà, tramite un messaggio PEC, l’aggiudicazione alle ditte che avranno superato la selezione.

 

6. MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Per partecipare validamente alla procedura, la Ditta dovrà far pervenire la propria richiesta al seguente indirizzo: Agenzia per l’Italia Digitale – Viale Liszt, 21 – 00144 Roma (RM). La richiesta dovrà pervenire esclusivamente all’indirizzo di PEC di questo Ente: protocollo@pec.agid.gov.it entro e non oltre il 5 FEBBRAIO 2015. La mail certificata dovrà recare in oggetto la dicitura: “Manifestazione di interesse per la fornitura di caselle di posta elettronica certificata (PEC) ai possessori di caselle CEC-PAC”. Dell’arrivo farà fede esclusivamente la data apposta dall’Ufficio Protocollo. Per la richiesta di partecipazione si dovrà necessariamente utilizzare il modello di domanda debitamente compilato (ALLEGATO A).

 

7. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 13 del D.lgs. n. 196/03 i dati personali raccolti con la manifestazione di interesse e con la documentazione allegata saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale sono stati resi.

 

8. RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Responsabile del procedimento è il Dott. Francesco Tortorelli

 

9. PUBBLICITA’

La presente manifestazione di interesse è pubblicata fino al 5/02/2015 sul sito istituzionale dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it. Per informazioni riguardanti la procedura è possibile inviare una mail al Responsabile del procedimento, Dott. Francesco Tortorelli, seguente indirizzo: tortorelli@agid.gov.it. Sarà data pubblicità sul sito istituzionale dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it delle Ditte che risulteranno aggiudicatarie della presente manifestazione di interesse.

 

 

Consulta gli allegati:

manifestazione_dinteresse_3_0_cecpac

elenco_pubblico_gestori_pec

 

 

 

FONTE: AGID – Agenzia per l’Italia Digitale

 

 

 

pec

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami