PA: obbligo comunicazione dell’elenco delle basi dati all’Agenzia per l’Italia digitale

lentepubblica.it • 12 Settembre 2014

Agenda digitale italiana per l’Europa 2020

L’art. 24-quater, comma 2, D.L. n. 90/2014, convertito in Legge n. 114/2014 l’ 11 agosto u.s.,  obbliga tutte le pubbliche amministrazioni e società partecipate dalle pubbliche amministrazioni (in modo totalitario o prevalente) di comunicare all’Agenzia per l’Italia digitale l’elenco delle  basi  di dati in loro gestione e degli applicativi che le utilizzano.

Tale comunicazione deve avvenire entro il 18 settembre 2014 (trentesimo giorno dall’entrata in vigore della norma).

L’Agenzia per l’Italia Digitale ha messo a punto una procedura on line che – a partire dal 1° settembre 2014 – consentirà a tutti i soggetti interessati di trasmettere, in modo semplice,  l’elenco delle basi dati in loro possesso.

FONTE: Agenzia per l’Italia Digitale

avviso pubblico

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami