fbpx

E-gov: Italia tra le nazioni leader al mondo

lentepubblica.it • 5 Agosto 2016

europeaL’Italia si posiziona al 22esimo posto (ottava per l’e-Partecipation). L’Europa – secondo l’ultimo rilevamento delle nazioni unite – è regione leader nel mondo. ONU: l’Italia tra le 29 nazioni leader del mondo nell’E-gov.

 

L’Italia continua ad avanzare nella classifica mondiale dei paesi con il piú alto indice di sviluppo di e-Government. Lo certifica l’ultimo rapporto dell’ ONU, presentato il 29 Luglio al Palazzo di vetro, che vede l’Italia posizionarsi globalmente ventiduesima (su 193 Stati Membri) con un ottavo posto per quanto concerne l’e-partecipation, confermando dunque il suo posizionamento nella speciale graduatoria delle 29 migliori nazioni al Mondo nel governo digitale.

 

Rispetto alla classifica del 2014, l’Italia guadagna una ulteriore posizione nel ranking mondiale e 11 posizioni sul fronte dei servizi digitali.

 

Nell’ambito del piano d’azione per l’e-government impostato dall’Unione Europea inoltre, l’Agenzia per l’Italia Digitale ha pubblicato le linee guida per il design dei servizi digitali, che si inseriscono nel percorso europeo di miglioramento dei servizi quali elemento fondamentale nella vita dei cittadini. Le linee guida sono online per un periodo di consultazione pubblica che terminerà il 31 agosto 2016.

 

Prodotto ogni due anni dalle Nazioni Unite, L’E-Government Survey é la sola pubblicazione al mondo che da oltre 15 anni fornisce un’istantanea sul grado di sviluppo digitale di tutti i 193 governi aderenti all’ONU. Tema centrale di questa edizione è la sostenibilitá e la possibilità per gli strumenti digitali di governo di contribuire all’attuazione dell’Agenda ONU 2030 e dei suoi relativi 17 obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile.

Fonte: AGID - Agenzia per l'Italia Digitale
avatar
  Subscribe  
Notificami