Europa 2020: monitoraggio dei percorsi di avvicinamento agli obiettivi dalle Regioni

lentepubblica.it • 20 Ottobre 2014

Si segnala la diffusione sul sito del DPS della Nota tematica “Analisi sui percorsi di avvicinamento delle regioni italiane ai traguardi della Strategia Europa 2020”, alla sua prima edizione, che si propone di fornire informazioni sui percorsi di avvicinamento delle regioni rispetto agli obiettivi fissati dalla Strategia Europa 2020 di occupazione, ricerca e sviluppo, istruzione, lotta alla povertà ed esclusione sociale.

L’analisi riporta per ogni singolo obiettivo (indicatore) la posizione dell’Italia rispetto alla UE, la tendenza storica dell’indicatore sia a livello nazionale, sia per le regioni del Mezzogiorno, e la posizione di ogni regione italiana rispetto al target (europeo e nazionale), facendo riferimento all’ultimo dato disponibile (nella maggior parte dei casi l’anno 2013).

Il monitoraggio degli indicatori individuati per i singoli obiettivi a livello regionale è presente, in forma più sintetica, anche nelle schede regionali del Quaderno Strutturale edito con cadenza annuale, a cura di questo Dipartimento.

La crisi economica, ancora in atto, ha indubbiamente vanificato gli sforzi fatti negli anni passati e messo a rischio il raggiungimento degli obiettivi della Strategia Europa 20201.

La posizione dell’Italia, e delle sue  regioni, necessita di progressi più significativi rispetto agli obiettivi fissati, in particolare per l’occupazione, per la spesa in ricerca e sviluppo, per l’inclusione sociale. Gli obiettivi nazionali per l’istruzione appaiono, invece, più facilmente realizzabili. Le maggiori difficoltà dell’Italia, rispetto alla media europea e ai target al 2020, come descritto nelle schede che seguono, si evidenziano soprattutto per le aree meno sviluppate, che scontano debolezze strutturali, economiche e sociali, che si traducono in un forte divario con il resto del Paese e che rendono il percorso verso il raggiungimento di alcuni traguardi della Strategia di crescita dell’Unione molto difficoltoso.

 

Consulta l’allegato: Nota monitoraggio strategia UE 2020

 

FONTE: Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica

 

Europa 2020
Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami