FORUM PA 2016: il programma della nuova edizione

lentepubblica.it • 10 Maggio 2016

forum pa 2016La pubblica amministrazione in questo momento ha bisogno di essere rivitalizzata nelle sue funzioni: servire al vivere sociale ed economico di noi cittadini. L’unico elemento vivo della PA sono le persone, dunque è su queste che bisogna puntare. La via maestra è quella della formazione, o come ci piace dire dell’empowerment: “mettere le persone in grado di”. Dare loro il potere di cambiare le cose attraverso la formazione. Non una formazione “teorica” e meramente procedurale, ma una formazione orientata a produrre il cambiamento che da tempo auspichiamo e di cui gli stakeholder della PA hanno urgente bisogno, o meglio: a cui hanno diritto.

 

Il programma FORUM PA 2016

 

Quello dell’empowerment è evidentemente un approccio che va perseguito a vari livelli, con Piani e con strumenti diversi. Dai grandi piani di capacity building del PON Gov, alle occasioni di confronto peer to peer più o meno informali e più o meno istituzionali. In questo ecosistema dai contorni nuovi, i soggetti facilitatoti sono diversi. Tra questi, da 27 anni, c’è la Manifestazione FORUM PA: le intense giornate di maggio dedicate all’innovazione nella PA e nei sistemi territoriali. Con oltre 150 appuntamenti, tra scenari, focus e workshop, e oltre 40 sessioni di formazione gratuita all’interno dello spazio Academy anche quest’anno, a sei anni dal famigerato decreto 78/2010 che ha dimezzato le risorse da destinare alla formazione, FPA si prende l’onere e l’onore di essere tra gli advocates appassionati e attivi della causa dell’empowerment delle persone, che a vario livello e titolo, lavorano nella PA ( e con la PA).

 

Come? FORUM PA 2016 è strutturato per essere occasione di confronto e dibattito sugli scenari della formazione di dipendenti, funzionari e dirigenti pubblici ma anche e soprattutto di formazione attiva, in presenza.

 

Numerosi workshop (filtra il programma on line) sui temi e gli strumenti della PA digitale, dei nuovi modelli e percorsi di welfare, del PON Governance e Capacità istituzionale oltre aFondi Europei, Efficienza Energetica di edifici pubblici e degli enti locali, Economia e Finanze – dal sistema tributario al procurement fino alle nuove regole del Patto di stabilità.

 

Non a caso il programma delle Academy a FORUM PA 2016 si intitola: EmPAwer. Sottotitolo: Le persone possono cambiare la PA. Un programma di formazione sui temi della Riforma PA e della PA digitale a Forum PA 2016, realizzato da FPA in collaborazione con i suoi partner: organizzazioni e persone attive nella formazione e nei processi di cambiamento all’interno delle amministrazioni. Orientata all’acquisizione di competenze per “fare”, anche quest’anno l’Academy è un’opportunità per quanti, lavorando nella PA e con la PA, vogliano non solo “sapere” cosa succede, ma vogliano portare il cambiamento nel proprio contesto di lavoro.

 

Da come usare e comunicare attraverso i social network a come presentare le istanze on line, dalla nuova didattica digitale agli open data, dal crowdfunding civico ai requisiti dei siti web, dalla tutela della privacy alla stesura dei contratti in ambito informatico, l’Academy è articolata in sessioni della durata di 50 minuti ciascuna e si svolge in uno spazio dedicato all’interno della Manifestazione.

 

Dunque, vi aspettiamo Roma, al Palazzo dei Congressi, dal 24 al 26 maggio, ingresso gratuito… e su twitter #forumpa2016.

Fonte: FORUM PA - articolo di Chiara Buongiovanni
avatar
  Subscribe  
Notificami