fbpx

Pedal-up, applicazione intelligente

lentepubblica.it • 12 Febbraio 2014

Pedalupè un’applicazione per smartphone che permette di visualizzare la rete delle piste ciclabili del proprio Comune, i punti di interesse, gli eventi e le news dedicate alla mobilità su due ruote. Pedalup permette in ogni momento di geolocalizzare la propria posizione sulla mappa della rete ciclabile del Comune e scoprire qual’è l’itinerario più semplice e sicuro per raggiungere in bici gli eventi e i servizi in città. Individuati i propri percorsi preferiti, questi si possono salvare e condividere con gli amici. L’applicazione consente anche di monitorare i percorsi per conoscere le proprie performance: velocità, tempi, distanze, calorie consumate e CO2 risparmiata rispetto all’utilizzo dell’auto privata.

Peculiarità di questo progetto è la sua genesi. Esso infatti è stato fortemente voluto dal Comune di Reggio Emilia e realizzato grazie al coinvolgimento di Ant Work – giovani produzioni in rete tra Modena, Reggio Emilia e Parma – e alla collaborazione del Comune di Parma, del Dipartimento della Gioventù, della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dell’ANCI.

Forte quindi è stata l’interazione tra il pubblico e la cittadinanza attiva, rappresentata in questo caso dai ragazzi che hanno risposto alla call for action. Durante un pomeriggio di workshop i giovani under 35 della rete Ant Work sono stati selezionati per far parte del team di lavoro in base alle loro competenze e motivazioni.

Il gruppo, formato da sette tra ragazzi e ragazze coordinati da Stefano Guerrieri – art director dello studio di comunicazione Twintip -, non si è limitato all’ideazione teorica del concept: il buon esito del lavoro ha indotto a proseguire e concretizzare. Dopo il disegno dell’interfaccia l’applicazione è stata sviluppata da Zucca&Zafferano, studio specializzato in internet applications.

Il risultato è una app gratuita già disponibile per iOS e Android che al momento contiene le mappe dei Comuni di Reggio Emilia e Parma ma che potenzialmente èestendibile a tutti i Comuni italiani. Utilizzando open-data che i Comuni già possiedono, come i tracciati delle piste ciclabili e la localizzazione dei punti di interesse (uffici pubblici, biblioteche, università, musei, teatri, ecc…), l’applicazione potrebbe in breve tempo mettere a disposizione anche mappe di altre città, offrendo ai cittadini un servizio gratuito che guarda alla mobilità sostenibile e all’innovazione digitale.

Principali funzioni:

Mappa e punti di interesse

La mappa ti consente di visualizzare la tua posizione e di accedere al menù “punti di interesse”. Seleziona o ricerca i punti che desideri localizzare oppure clicca sugli elementi della mappa per visualizzarne le descrizioni.

Utilizza l’elenco dei punti di interesse per visualizzare la location più vicina alla tua posizione. Scorri all’interno della lista per guardare tutti i punti di interesse di una specifica categoria e seleziona il punto che vuoi raggiungere.

Contachilometri e Registrazione percorsi

Scopri in tempo reale il tuo consumo di calorie, i chilometri che hai percorso e la CO2 che hai risparmiato.

Hai trovato il tuo percorso ideale? Comincia la registrazione, salva tutti i dati e condividi il percorso con i tuoi amici su Facebook.

I settaggi e lo storico dei tuoi percorsi

Personalizza la tua applicazione indicando che tipo di bicicletta usi, il tuo peso e la tua corporatura.

Guarda lo storico dei tuoi percorsi preferiti, condividili o confronta i tempi e i consumi.

News, eventi e funzioni social

Rimani sempre informato su tutte le news relative alla mobilità, scopri cosa succede nella tua città e localizza gli eventi che ti interessano e se vuoi condividili con i tuoi amici.

Per download, informazioni e contatti

FONTE: Associazione dei Comuni virtuosi

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami