fbpx

Al via la fatturazione elettronica

lentepubblica.it • 9 Giugno 2014

Dal 6 giugno 2014 Ministeri, Agenzie fiscali ed Enti nazionali di previdenza e assistenza sociale, avendo completato le fasi di attuazione previste e sottoposte al monitoraggio dell’AgID, sono pronti a ricevere le fatture in formato elettronico.

I codici identificativi degli uffici destinatari di fattura elettronica sono stati registrati nell’Indice delle PA (IPA) al quale i fornitori possono accedere liberamente per acquisire le informazioni e redigere la fattura.  Il Sistema di interscambio SDI è in esercizio già dal 6 dicembre 2013 e riceve regolarmente le fatture. Il sistema Sicoge è stato reso disponibile ai Ministeri dal 4 febbraio 2014 e consente la gestione della fattura in via integrata con il sistema dei pagamenti SIPA. Oltre ai servizi offerti dal mercato sono disponibili strumenti gratuiti destinati alle amministrazioni e agli operatori economici per facilitare l’avvio del processo di fatturazione elettronica.

In particolare sono disponibili: sul sito FatturaPA: gli strumenti per la visualizzazione, la trasmissione e il monitoraggio della fattura nonché la brochure informativa sulla fatturazione elettronica PA destinata agli operatori economici sul sito AgID: i software per la verifica della firma digitale e l’estrazione degli oggetti firmati nonché l’elenco dei soggetti accreditati per il rilascio della firma elettronica e della posta elettronica certificata sul sito IPA un’informativa che descrive l’utilizzo dell’Indice delle PA per la fatturazione elettronica sul sito FePA, appositamente realizzato da Unioncamere e Infocamere in collaborazione con AgID, un’informativa che illustra il processo di fatturazione elettronica verso la PA  sul sito della Regione Lazio – LAit l’applicazione open source “Modulo Fatturazione Attiva”, rilasciata in licenza open source (EUPL), che consente di comporre una fattura secondo lo standard FatturaPA sia alle pubbliche amministrazioni che alle piccole e medie imprese sul Mercato elettronico della PA (MePA) i fornitori accreditati fruiscono del servizio di compilazione, emissione, trasmissione e conservazione della fattura elettronica PA. Sono attivi i servizi di assistenza per i fornitori e le PA al numero verde 800.299 940.

L’obbligo di fatturazione elettronica si estenderà a tutte le restanti PA a partire dal 31 marzo 2015.  La fattura elettronica non è prevista per i fornitori non residenti in Italia che dovranno attendere l’emanazione di uno specifico decreto.

 

FONTE: AGID – Agenzia per l’Italia Digitale

 

fatturazione elettronica 3

 

 

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami