fbpx

Attività Antincendio Boschivo: le raccomandazioni alle Regioni

lentepubblica.it • 23 Giugno 2016

antincendio boschivoSono state diramate le consuete Raccomandazioni del Presidente del Consiglio dei Ministri rivolte alle Regioni sulle attività antincendio boschivo per la stagione estiva, che avranno termine il prossimo 30 settembre, volte ad assicurare un continuo e sinergico raccordo fra tutte le componenti del Servizio Nazionale della Protezione Civile. Nel documento allegato alle Raccomandazioni sono evidenziate come centrali le attività di prevenzione e di controllo e monitoraggio del territorio, una stretta collaborazione con le autorità competenti anche nelle attività investigative e di ricerca degli autori degli atti incendiari, oltre la promozione tra i cittadini della cultura di protezione civile e delle corrette norme di comportamento per la salvaguardia dell’ambiente, evidenziando le gravi conseguenze derivanti dagli incendi boschivi e di interfaccia.

 

Sul sito istituzionale del Dipartimento della protezione civile tutte le informazioni sulla Campagna Antincendio Boschivo 2016 e il riepilogo degli assetti regionali e statali dedicati alle attività antincendio boschivo.

 
Come previsto dalla legge quadro sugli incendi boschivi il Presidente del Consiglio dei Ministri ha fornito alle Regioni, alle Province Autonome e ai ministeri interessati delle “raccomandazioni per un più efficace contrasto agli incendi boschivi, di interfaccia e ai rischi conseguenti”, per adottare tutte le iniziative necessarie a prevenire e fronteggiare il fenomeno. Nel documento sono richiamati i compiti, le responsabilità e le iniziative che i diversi enti e amministrazioni devono assumere per un’efficace azione e coordinamento delle forze in campo.

 

Il Dipartimento della Protezione Civile, che coordina sul territorio nazionale la flotta aerea antincendio dello Stato attraverso il Coau – Centro Operativo Aereo Unificato, ha diffuso alle Regioni e alle Provincie Autonome le procedure operative per la richiesta di concorso aereo, a supporto dei dispositivi regionali.

 

La flotta aerea impegnata nella Campagna Aib 2016, potenziata rispetto allo scorso anno, è composta – nel periodo di massima attenzione che va dall’8 luglio al 7 settembre – da 27 mezzi.

 

 

 

Fonte: ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
avatar
  Subscribe  
Notificami