fbpx

Comune di Milano, verifiche su appalto da 28 milioni per i buoni pasto

lentepubblica.it • 9 Aprile 2014

La gestione dei ticket di 15mila dipendenti assegnata alla Edenred Italia, che aveva offerto un ribasso minimo rispetto ai concorrenti. Altro elemento di perplessità, la presidente della società è convivente di un alto dirigente comunale. Interviene l’autorità di vigilanza sui contratti pubblici.

Continua a leggere dalla fonte: Fatto Quotidiano

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami