fbpx

Comune di Capalbio: spending review sul ciclo dei rifiuti

lentepubblica.it • 27 Maggio 2014

Anche il Comune di Capalbio è impegnato attivamente sul fronte della spending review locale. E’ stato creato un gruppo di lavoro misto composto da personale degli uffici comunali guidati dal Commissario straordinario, dell’Autorità di Ambito Ato Toscana Sud e dal soggetto gestore del servizio Sei – Servizi Ecologici Integrati Toscana che ha prodotto uno studio improntato all’analisi dei costi e alla conseguente rimodulazione dei servizi collegati al ciclo dei rifiuti urbani.

Nel rapporto prodotto si stima che l’amministrazione otterrà risparmi di spesa nell’ordine del 20% e un contenimento dell’aumento conseguente all’applicazione della Tari di due terzi rispetto a quello originariamente previsto nella deliberazione dell’Ato del dicembre 2013.

Grazie alla rimodulazione dell’erogazione dei servizio relativo alla raccolta e smaltimento dei rifiuti, stimolata dall’esigenza di realizzare risparmi di spesa,  i cittadini potranno evitare l’aggravio tributario che inizialmente si prospettava a seguito della concomitanza tra cambio del gestore insieme al regime tariffario e alla chiusura della discarica del Tafone.

FONTE: www.innovatoripa.it

AUTORE: Rita Pastore

rifiuti 2

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami