fbpx

Edilizia scolastica. Ai Comuni più risorse per ridurre il rischio sismico

lentepubblica.it • 26 Maggio 2014
E’ stato Pubblicato sulla G.U. del 23 maggio 2014, n.118 il decreto interministeriale del 19 febbraio 2014, “Modifiche al Decreto 3 ottobre 2012 relativo all’approvazione del Programma di edilizia scolastica in attuazione della risoluzione parlamentare 2 agosto 2012, AC 8-00143 delle Commissioni V e VII della Camera dei Deputati”.
Si tratta delle modifiche avanzate dall’Anci in sede di Conferenza Stato-Città ed Autonomie locali, finalizzate a consentire ai Comuni un maggiore utilizzo delle risorse per il miglioramento dell’indice di rischio sismico dell’edificio, nonché di rispondere alla urgente questione della sicurezza delle scuole. Tra le modifiche anche la proroga al 30 giugno 2014 per la certificazione, da parte dell’ente aggiudicatore, della coerenza del progetto definitivo regolarmente approvato.
Scarica il decreto ministeriale: decreto ministeriale
FONTE: Anci
edilizia scolastica 2
Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami