fbpx

Prorogati i bandi di gara per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas

lentepubblica.it • 1 Settembre 2014

L’articolo 30 bis del decreto legge 91/2014 c.d. decreto competitività appena convertito, con modificazioni, dalla legge 116/2014, sancisce la proroga delle scadenze per la pubblicazione dei bandi di gara per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas.

Nello specifico sono prorogate di otto mesi le scadenze del primo gruppo di ambiti (che hanno così tempo fino al 11/3/2015), di sei mesi quelle del secondo, terzo e quarto gruppo nonché di quattro mesi quelle del quinto e sesto gruppo di ambiti.

Importante evidenziare anche che la norma fa espressamente salvi dall’applicazione delle linee guida, gli accordi fra le parti – relativi alla metodologia per definire il valore di rimborso al gestore uscente – se stipulati prima dell’entrata in vigore del dm 226/2011 (quindi dell’11 febbraio 2012).

Si allega la Tabella riportante per ciascun ambito le date aggiornate per l’intervento sostitutivo della Regione, in caso di non avvio della gara nei termini, in seguito a DL n.69/2013 convertito con L. n.98/2013 e a DL n.145/2013 convertito con L n.9/2014 e a DL n.91/2014 convertito con L n. 116/2014

 

FONTE: ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani

 

gas_1_gasflamme

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami