fbpx

Il 29 Novembre tutti in marcia per il clima

lentepubblica.it • 24 Novembre 2015

marcia per il, climaUn futuro sostenibile e rinnovabile per tutto il Pianeta e per i suoi abitanti: è per questo che domenica 29 novembre il mondo intero si mobiliterà per il clima.

 

Un’iniziativa simbolica proprio il giorno prima che il Summit sul clima – dove si incontreranno i leader di oltre 190 Paesi – apra i battenti a Parigi.

 

Insieme chiederemo ai leader di tutto il mondo di raggiungere un accordo equo, ambizioso e vincolante per contrastare il riscaldamento globale, portandoci il più velocemente possibile verso un futuro 100% rinnovabile.

 

Carbone, petrolio e gas hanno ormai inquinato abbastanza, Parigi è l’occasione per siglare un cambiamento importante, virando su energie rinnovabili ed efficienza energetica. E’ tempo di dare ascolto ai cittadini, non alle lobby fossili, ed è per questo che tutto il mondo scenderà in strada per manifestare.

 

Oltre 2000 gli eventi in più di 150 paesi: dopo i drammatici attentati di Parigi la manifestazione nella capitale francese è stata cancellata, ma l’appello “Marciate anche per noi”, in solidarietà con tutti coloro che in diversi paesi del mondo sono stati colpiti da attentati terroristici, non è rimasto inascoltato. Parteciperanno alla marcia anche tante associazioni pacifiste.

 

A Roma l’appuntamento è alle 14 in piazza Campo dei Fiori.

 

La marcia si concluderà poi in via dei Fori imperiali con un grande concerto gratuito alle 17. Presenti sul palco Bandabardò, Dolcenera, Meganoidi, Piotta, Têtes de Bois, Kutzo, Sandro Joyeaux, Giobbe Covatta, Andrea Rivera e molti altri, con la presentazione di Massimo Cirri e Sara Zambotti.

 

 

Fonte: Greenpeace Italia
avatar
  Subscribe  
Notificami