Ministero delle infrastrutture e dei trasporti: approvato il Decreto sul fondo strade

lentepubblica.it • 21 Febbraio 2018

La Conferenza Stato-Città ha approvato il Decreto Ministeriale che ripartisce il fondo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.


La Conferenza ha inoltre è stato approvato il Decreto Ministeriale che ripartisce il fondo pluriennale di 1 miliardo 620 milioni previsto dalla Legge di Bilancio 2018. Fondo voluto dal Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, per gli interventi straordinari di manutenzione delle strade provinciali e metropolitane.

 

Il decreto, che trovate in allegato, riporta nell’ultima pagina la tabella con la ripartizione dei fondi. Questa ripartizione è suddivisa per enti, per ciascuno degli anni dal 2018 al 2023. La ripartizione è effettuata dal Ministero in base a criteri relativi a chilometri di strada in gestione, livelli di incidentalità e rischio idrogeologico. 

 

“Si tratta – commenta il Presidente dell’Upi Achille Variati – di un fondo di 1 miliardo 620 milioni per interventi straordinari di manutenzione delle strade provinciali, risorse aggiuntive che come Upi ci siamo conquistati grazie alla collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e che ci permettono di impostare una prima programmazione pluriennale, pur sempre insufficiente, che prevede 120 milioni nel 2018 e 300 milioni per ogni anno dal 2019 al 2023.

 

Abbiamo alle spalle anni di mancanza totale di manutenzione, che ci hanno costretto ad intervenire con misure che certo non favoriscono il diritto alla mobilità. Dalle chiusure di migliaia di tratti di strada all’apposizione di limiti di velocità minimi.  Questi fondi sono un primo passo importante”.

 

In allegato il testo completo del Decreto.

 

 

 

Fonte: UPI - Unione delle Province Italiane
avatar
  Subscribe  
Notificami