fbpx

Operatori ETS: modulo richiesta rimborsi per quote CO2

lentepubblica.it • 11 Novembre 2014

Pubblicato il  modulo per la  richiesta di rimborso degli operatori ETS “Nuovi entranti” che non hanno beneficiato dell’assegnazione gratuita delle quote di CO2 nel periodo 2008 – 2012. Il pagamento è comunque subordinato alla effettiva disponibilità delle somme nell’apposito capitolo di bilancio del MiSE.

I soggetti creditori presentano al Ministero dello sviluppo economico, Dipartimento Energia – Direzione Generale per l’energia nucleare, le energie rinnovabili e l’efficienza energetica, apposita istanza volta ad ottenere la liquidazione dei crediti stessi.

La liquidazione e’ effettuata per impianto, seguendo l’ordine cronologico dell’anno di maturazione del credito.  Nel caso di insufficienza delle risorse oggetto di ciascuna  riassegnazione rispetto  all’importo   complessivamente   dovuto   per   la   stessa annualita’,  la  liquidazione  si  effettua  ripartendo  le   risorse disponibili tra gli aventi diritto, secondo quote proporzionali, fino al completo rimborso delle somme dovute.

Il presente modulo deve essere riempito in ogni sua parte dal legale rappresentante del soggetto creditore di cui all’art. 1 del DM 21 febbraio 2014 .

Il modulo compilato, comprensivo degli allegati, deve essere sottoscritto con firma digitale basata su un certificato qualificato, rilasciato da un certificatore accreditato ai sensi del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82 del, e trasmesso esclusivamente al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: ene.div1@pec.sviluppoeconomico.gov.it

 

 

FONTE: Ministero dello Sviluppo Economico

 

ets_eu_emissioni_co2

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami