fbpx

Passa La Pasta: una best practice amministrativa contro lo spreco alimentare

lentepubblica.it • 22 Giugno 2016

passa la pasta - spreco alimentareIl cibo sprecato è una beffa morale. Un insulto al buon senso. Un affronto all’ambiente che ci circonda. Un costo. A Palazzolo sull’Oglio (BS) il cibo entra in un circuito solidale in grado di soddisfare i bisogni di chi ha più bisogno. Consentendo la riduzione dei rifiuti e migliorando la qualità della vita delle persone.

 

Si è rivelato un grande successo anche quest’anno il progetto “Passa la pasta”, organizzato dall’amministrazione comunale di Palazzolo sull’Oglio (BS) per sostenere le famiglie bisognose tramite il recupero del cibo non scodellato dalle mense scolastiche. Per il terzo anno di questa iniziativa sono state infatti 9 le famiglie palazzolesi (6 italiane, 3 straniere), per un totale di 32 persone che hanno usufruito del sostegno messo a disposizione dal comune. Le porzioni di cibo non utilizzate nelle mense scolastiche infatti andrebbero smaltite come rifiuto già il giorno successivo al pasto degli alunni, ma grazie a “Passa la pasta” vengono recuperate e donate a famiglie indigenti, segnalate dai servizi sociali.

 

Siamo molto soddisfatti di come si è svolto il progetto – ha affermato l’assessore Alessandro Piantoni -. E’ un altro segnale importante di come la capacità dei vari soggetti di volontariato presenti sul territorio possa servire a fare rete e collaborare su un progetto condiviso, al fine di portare a risultati che si consolidano nel tempo.”

Fonte: Associazione dei Comuni Virtuosi
avatar
  Subscribe  
Notificami