fbpx

Quando le Ferrovie denunciavano costi abnormi infrastrutture

lentepubblica.it • 6 Ottobre 2014

Non solo autostrade. La tratta Milano-Torino ha un record negativo di costi e ritardi anche sulle rotaie ferroviarie. A spiegarlo, nel 2007, era stato lo stesso ad di Fs, Mauro Moretti che parlò di opere sfuggite ai controlli sugli appalti. Eppure oggi il governo vuole allargare ancora di più le maglie conferendo proprio al numero uno del gruppo pubblico dei treni poteri straordinari in materia di autorizzazioni ambientali e altro sui cantieri dell’alta velocità.

 

Continua a leggere dalla fonte: Il Fatto Quotidiano

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami