fbpx

Si avvicina la Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti

lentepubblica.it • 20 Novembre 2014

Con 5643 azioni che aspettano di essere messe in marcia, l’edizione 2014 della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti è pronta a partire. Appuntamento in tutta Italia dal 22 al 30 novembre.

Mancano pochi giorni all’inizio della SERR, la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, che avrà luogo dal 22 al 30 novembre 2014. L’evento rientra in una campagna di comunicazione ambientale volta alla diffusione di una maggior consapevolezza e sensibilità verso l’uso delle nostre risorse ambientali: scopo vero è ridurre la produzione dei rifiuti, non solo imparare a riciclare tutto e bene. Tema di quest’edizione sarà la lotta contro lo spreco alimentare, tema di cruciale importanza anche per la Commissione europea, come ricordato dal Commissario Karmenu Vella: “Il tema di quest’anno è come smettere di sprecare cibo: con gli avanzi cerchiamo di riempire la pancia, non i bidoni della spazzatura!”

La SERR è giunta ormai alla sua sesta edizione, ma il tema della riduzione dei rifiuti non sembra affatto aver esaurito la propria carica. Al contrario: l’edizione 2014 è quella che conta il maggior numero di azioni registrate, da parte di privati, associazioni, banche, enti, scuole, istituzioni ed imprese. Un record, quello italiano, che si fa notare anche sul piano europeo: “La partecipazione da record dell’Italia alla Serr – ha dichiarato Roberto Cavallo, presidente di Aica e responsabile della segreteria organizzativa della Serr in Italia – dimostra che i cittadini hanno voglia di impegnarsi per una gestione corretta dei rifiuti”.

 

FONTE: Eco dalle Città (www.ecodallecitta.it)

 

rifiuti

 

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami