fbpx

RiscArti, a Roma il festival del riciclo creativo

lentepubblica.it • 12 Maggio 2014

“Non buttare, crea!”. E’ questo il motto che accompagna la seconda edizione di Riscarti, il festival del riciclo creativo, che fino all’11 maggio è ospitato alla Città dell’altra economia di Roma, a Testaccio. Un percorso emozionale e multidisciplinare che si pone, fra gli obiettivi, anche di ridisegnare l’idea di inutile, di avanzo, oltre a mostrare ai visitatori come tutti gli oggetti, dalla lampadina al bus, possano trovare una nuova vita. Come dimostrano anche i quattro autobus dismessi, donati dall’Atac, e trasformati in spazi espositivi ed allestiti con gli ecomateriali del Treno Verde di Legambiente. Riscarti è un mix di musica, arte contemporanea, moda e alimentazione, per rimarcare come la filosofia del riutilizzo comprenda tanti aspetti della nostra vita, riuscendo a costruire una valida alternativa alla logica consumistica dell’ ”usa e getta”. “Sono dieci giorni dedicati al riciclo creativo”- sottolinea Marlene Scalise, responsabile del festival- “in tutte le sue forme: dalle performance all’esposizione di oggetti di design, laboratori e incontri con gli esperti green.” I focus di quest’anno sono: il Mar Mediterraneo, la mobilità, la musica e la moda sostenibile. Ed è proprio la stilista green Mateja Benedetti che evidenzia l’importanza della moda sostenibile sia per l’ambiente sia per l’uomo. 

FONTE: Agenzia Dire (www.dire.it)

rifiuti

 

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami