fbpx

Rischio alluvioni alto: e così le assicurazioni mollano

lentepubblica.it • 5 Dicembre 2014

Per le compagnie assicurare i danni causati da piogge torrenziali è poco redditizio. La lobby invoca l’intervento dello Stato, che dovrebbe farsi carico di una parte dei costi e agire come “riassicuratore di ultima istanza”. Nel frattempo la maggior parte dei gruppi non offre coperture per le abitazioni private.

 

Continua a leggere dalla fonte: Il Fatto Quotidiano

 

 

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami