Sblocca Italia, più paletti per opere segnalate da sindaci e sgravi a banda larga

lentepubblica.it • 9 Settembre 2014

Le bozze aggiornate del decreto approvato il 29 agosto (ancora in attesa di una stesura definitiva) specificano anche che i concessionari delle autostrade hanno tempo fino a fine anno per proporre “modifiche del rapporto concessorio”. Salta la possibilità, per Cassa depositi e prestiti, di partecipare al fondo che investirà in aziende sottocapitalizzate. Parte delle coperture arriva dalla revoca di 616 milioni dagli stanziamenti previsti dal trattato Italia-Libia.

 

Continua a leggere dalla fonte: Il Fatto Quotidiano

 

 

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami