Servizio di smaltimento dei rifiuti, nota di approfondimento dell’IFEL

lentepubblica.it • 30 Marzo 2018

smaltimento-dei-rifiutiL’IFEL ha pubblicato una nota di approfondimento alle Linee guida sul servizio di smaltimento dei rifiuti.


L’IFEL pubblica una nota di approfondimento alle Linee guida interpretative comma 653, art. 1, L.147/13 pubblicate sul sito del Mef – Dipartimento delle Finanze e applicativo di simulazione dei costi standard per il servizio di smaltimento dei rifiuti.

 

Si precisa che lo schema del calcolo dei costi standard proposto nell’applicativo è costruito utilizzando un formato simile all’esempio di cui all’Allegato 2 delle Linee guida. I valori di simulatore sono accessibili inserendo nelle apposite celle le credenziali di accesso già in possesso di ciascun Comune.

 

In caso di smarrimento delle credenziali di accesso all’Area riservata, si prega di richiederle esclusivamente per posta elettronica, all’indirizzo .

 

Il file dell’applicativo di simulazione è disponibile in due versioni:  la prima è per le versioni di Microsoft Excel successive al 2010 e la seconda è per le versioni precedenti.

 

Lo schema del calcolo dei costi standard proposto nell’applicativo è costruito utilizzando un formato simile all’esempio di cui all’Allegato 2 delle Linee guida. I valori di simulatore sono accessibili inserendo nelle apposite celle le credenziali di accesso già in possesso di ciascun Comune.

 

Il Mef sottolinea inoltre che l’attuale fase va considerata di prima attuazione del comma 653, ritenendo il 2018 un anno di transizione, “in attesa di poter più efficacemente procedere ad una compiuta applicazione della norma”.

 

Elemento che porta a considerare non obbligatoria la revisione del piano economico finanziario e delle delibere tariffarie se già oggetto di approvazione, anche alla luce dell’incombenza del termine per la deliberazione dei bilanci (spostato dal 28 febbraio al 31 marzo).

Fonte: IFEL - Fondazione ANCI
avatar
  Subscribe  
Notificami