Analisi della bozza di DPCM sui controlli in ingresso nella PA dal 15 ottobre 2021

Simone Chiarelli • 6 Ottobre 2021

analisi-bozza-dpcm-controlli-ingresso-pa-15-ottobre-2021Nell’ultimo video commento del Dottor Simone Chiarelli troviamo l’analisi dell’ultima bozza di DPCM sui controlli in ingresso nella PA dal 15 ottobre 2021.


Dal 15 ottobre, infatti il lavoro in presenza tornerà a essere la modalità ordinaria nella Pubblica Amministrazione.

Pertanto sia il personale dipendente della pubblica amministrazione che i soggetti esterni che svolgono, a qualsiasi titolo, la propria attività lavorativa o formativa presso le pubbliche amministrazioni devono esibire, su richiesta, il Green Pass per accedere ai luoghi di lavoro. Pena: sanzioni molto severe (maggiori informazioni a questo link).

Per quanto riguarda i controlli di ingresso, invece, il Governo è al lavoro per perfezionare la bozza di DPCM che regolerà, tra le altre cose, anche questo aspetto.

Infatti, per realizzare un ordinato rientro in ufficio dei pubblici dipendenti, le modalità saranno disciplinate da un decreto del Ministro della Pubblica amministrazione accompagnato da apposite linee guida.

A questo link potete consultare la mappa fornita dalla Funzione Pubblica per il rientro.

Dove le misure di carattere sanitario, le amministrazioni, in caso di smart working, sono invitate a prevedere una rotazione del personale, così da rendere «prevalente» il lavoro in presenza.

E sarà compito della PA verificare queste condizioni, ovviamente oltre al possesso del Green Pass da parte del Dipendente: allo stato attuale gli Enti dovranno individuare un responsabile in questo campo.

E in caso di mancati controlli (secondo la bozza) scattano anche sanzioni per i datori di lavoro.

Si prevede, infatti, l’applicazione di una sanzione amministrativa da un minimo di 400 a un massimo di 1.000 euro (importo che raddoppia in caso di violazioni reiterate).

Analisi della bozza di DPCM sui controlli in ingresso nella PA dal 15 ottobre 2021

Per illustrare, in maniera sintetica ma anche approfondita il nuovo testo, Simone Chiarelli, dirigente di Pubblica Amministrazione Locale ed esperto in questioni giuridiche di diritto amministrativo nei settori degli appalti, SUAP, e disciplina generale degli Enti locali, ha messo a disposizione un video.

Qui di seguito potete consultare il video completo con la spiegazione.

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo della redazione, video di Simone Chiarelli
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
marco martelli
marco martelli
7 Ottobre 2021 15:39

Sono pienamente d’accordo sui controlli nella pubblica ammisstrazione! Spero che vengano estesi altresi’ anche agli stessi militari facente parte delle stesse !

marco martelli
marco martelli
7 Ottobre 2021 15:41

Sono pienamente d’accordo riguardo i controlli nella pubblica amministrazione..spero che cio’ si estenda ai militari di qualsiasi ordine e grado, senza eccezioni!

Saverio
Saverio
Reply to  marco martelli
9 Ottobre 2021 13:51

Ma vai a cacare.