Come fare lo SPID al supermercato: ecco una guida completa

lentepubblica.it • 25 Agosto 2021

SPID al supermercatoSPID al supermercato: ecco una guida completa su come fare l’Identità Digitale anche al supermercato.


Lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è uno strumento indispensabile per poter accedere ad una serie di servizi ormai essenziali, come quelli dell’INPS, i servizi sanitari e, l’ultimo arrivato, Green Pass.

Per ottenerlo, è possibile rivolgersi sia ai gestori privati che a quelli pubblici ed è possibile farlo sia online e sia andando presso enti fisici, come le tabaccherie.

Tra le varie modalità su dove farlo, c’è anche il supermercato. Vediamo allora come fare lo SPID al supermarket.

SPID al supermercato: come funziona il servizio

Finora si poteva richiedere lo SPID, in modo gratuito, solamente presso gli uffici postali. Ma adesso è possibile richiederlo gratuitamente anche al supermercato.
Si tratta dell’iniziativa lanciata dalle cooperative Coop Reno e Unicoop Firenze, che offrono ai propri clienti la possibilità di creare la loro identità digitale, prima di fare la spesa, nei punti abilitati.

I titolari della Unicoop hanno affermato:

“Lo Spid al supermercato nasce dalla necessità di fornire beni e servizi alle migliori condizioni possibili e dalla consapevolezza della difficoltà che molte persone stanno affrontando nella gestione della propria identità digitale”

Si tratta di un servizio nato dalla partnership tra Coop e l’Identity provider Namirial. Ad oggi, il servizio è disponibile solamente nei punti vendita Coop Reno e Unicoop Firenze, ma presto sarà esteso a tutti i supermercati Coop.

I clienti potranno semplicemente recarsi presso l’area dedicata nel punto vendita Coop e creare la propria Identità Digitale.

SPID al supermercato: cosa fare e quali documenti portare

SPID al supermercatoCome abbiamo detto, sarà facilissimo ottenere il proprio SPID presso un supermercato Coop e basterà andare nella sezione dedicata.
Occorrerà, però, registrarsi precedentemente prima di presentarsi all’appuntamento.

La registrazione può essere fatta:

  • Via telefono, al numero 800 050 760 (il numero è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle 18.30);
  • Online, presso i siti coopfirenze.it o e-coop.it e andare nella sezione “Richiedi SPID in questo negozio”.

Dopo la registrazione, arriverà una mai di riepilogo sull’indirizzo mail indicato, nella quale verranno fornite tutte le informazioni utili e i documenti da portare.

Tra i documenti richiesti troviamo il codice fiscale, la tessera sanitaria e un documento di riconoscimento in corso di validità (carta d’identità, patente o passaporto).

A cosa serve lo SPID

Lo SPID è utile per accedere a numerosi servizi e applicazioni della Pubblica Amministrazione e dei privati aderenti.

Tra i servizi che richiedono lo SPID, abbiamo quelli relativi allINPS (richiesta di pensione, disoccupazione, iscrizione lavoratori domestici, etc.), dell’Agenzia delle Entrate (pagamento delle tasse, presentazione del modello 730 compilato, versamenti, etc.), ma anche quelli relativi alle prestazioni sanitarie (accesso al fascicolo elettronico, ritiro di referti online, richiesta di Green Pass, etc.).

Tutto questo perché lo SPID riesce ad assicurare la massima sicurezza e privacy ai cittadini.

0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments